Carlo von LynX

Imprenditore Internet, specialista di democrazia liquida.

Carlo von LynX, tedesco cresciuto a Roma, è un attivista della rete dal 1989, lavorando su sistemi chat quali IRC, PSYC e XMPP. Nel 1994 ha sviluppato CMS e CDN per case editrici ad Amburgo con prodotti quali SPIEGEL.de e ZEIT.de. 1995 lo vede a capo delle tecnologie web per la rivista STERN. Nel 1998 lancia la prima video chat ad alta affluenza della storia dell'Internet, con lo sponsoring della REAL networks e l'attuale ministro degli esteri tedesco, Guido Westerwelle, come ospite. Di conseguenza fonda la sua impresa symlynX.com specializzata in interviste video chat a personaggi di spicco - in collaborazione con vari clienti ha avuto ospiti come Lionel Richie, Sting, Harrison Ford, Robbie Williams e R.E.M. Dal 2009 partecipa al Piratenpartei e alla prima applicazione di Liquid Feedback che portò al successo elettorale di Berlino. In Italia accompagna varie installazioni di LQFB, in particolare quella dei pirati italiani che inventano l'Assemblea Permanente, presto adottata anche dagli austriaci.

Ci sarebbe molto di più ma lo spazio non basta mai.

Interventi in archivio