Anna Lisa Mandorino

Anna Lisa Mandorino è Vicesegretario generale di Cittadinanzattiva da gennaio 2009 e Vicesegretario vicario da luglio 2012. In questa veste, è responsabile dell’area Partecipazione e attivismo civico, dirige la sede nazionale di Cittadinanzattiva e ne coordina l’interazione con le centinaia di realtà territoriali dell’organizzazione, presenti in tutta Italia. Laureata in Lettere classiche, ha frequentato un Master in Pubbliche Relazioni Europee e uno sulla Cittadinanza d’impresa. Dal 1997 al 2008 si è occupata in Cittadinanzattiva di relazioni esterne, prima nell’ambito dell’Ufficio stampa poi come Responsabile dell’Ufficio comunicazione. Con questa funzione, ha gestito e coordinato le principali campagne dell’organizzazione, dalla campagna “Imputati per eccesso di cittadinanza”, che, sotto l’aspetto della comunicazione, ha contribuito all’approvazione dell’articolo 118 ultimo comma della Costituzione, alla campagna “Obiettivo barriere”, attraverso la quale gruppi di cittadini organizzati si sono attivati per eliminare, simbolicamente, 118 barriere architettoniche presenti in luoghi e uffici pubblici, incontrando a volte il supporto a volte, perfino, l’ostilità delle istituzioni. Ha curato tutte le principali campagne di informazione e comunicazione di Cittadinanzattiva anche nell’ambito delle politiche della salute, delle politiche dei consumatori, della scuola, della giustizia, e ha promosso e diretto, per tre anni consecutivi, la realizzazione della Settimana della cittadinanza attiva. Ha curato la pubblicazione “Cittadinanzattiva Trent’anni di vitae”, il curriculum dei trent’anni di attività dell’organizzazione sul fronte della tutela dei diritti e della cura dei beni comuni.

Eventi passati