Alfonso Molina

È professore di Strategie delle Tecnologie all’Università di Edimburgo (Regno Unito) e ha seguito, fin dalla sua costituzione, la direzione scientifica prima del Consorzio Gioventù Digitale e ora della Fondazione. È particolarmente impegnato nello sviluppo di una piattaforma integrata di teorie accademiche, progetti d’innovazione tecnologica, sociale e didattica, progetti di sviluppo territoriale, cluster industriali e reti multi-settoriali.
Nella sua attività di ricerca pone particolare attenzione alla mappatura e governance (multi-settoriale) dell’innovazione sociale, alla personalizzazione nella didattica di tipo collaborativo e alle organizzazioni non profit orientate alla conoscenza. Ha collaborato come consulente e consigliere per diversi di rettorati della Comunità europea e ha pubblicato libri, paper, rapporti, modelli e valutazioni. Ha ideato la strategia originale per il Global Cities Dialogue, inclusa la stesura del testo della Dichiarazione di Helsinki ora firmata da oltre 180 città di tutto il mondo. Ha lavorato a Roma, Stoccolma, ed Edimburgo ed è stato presidente delle giurie internazionali dello Stockolm Challenge Award e dell’European Citizenship for all award promosso rispettivamente dal Comune di Stoccolma e dall’associazione Telecites in partnership con Delotte e Touche. È presidente della giuria internazionale del Global Junior Challenge, promosso dal Comune di Roma. È presidente delegato del Tavolo di coordinamento della Rete multi-settoriale sulla Robotica educativa in Italia. È il creatore dell’ambiente virtuale per l’innovazione sociale www.phyrtual.org.