Questa pagina è a cura della redazione di FORUM PA, i testi pubblicati non sono contenuti istituzionali dell'ente/azienda

Presidenza del Consiglio dei Ministri - MINISTRO PUBBLICA AMMINISTRAZIONE E INNOVAZIONE

Anagrafica Espositore
Indirizzo: 
corso Vittorio Emanuele II, 116 00186 Roma (RM)

Il dipartimento per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione è l'ufficio del Governo italiano, che nell'ambito della presidenza del Consiglio, si occupa della Pubblica Amministrazione e delle tecnologie informatiche connesse all'innovazione della stessa PA.L'attuale ministro senza portafoglio in carica è l’onorevole Renato Brunetta, mentre l’attuale dipartimento ne riunisce in realtà due: il dipartimento della Funzione Pubblica e il dipartimento per la Digitalizzazione e l’Innovazione tecnologica.Il primo fu costituito nel 1979 all'interno della presidenza del Consiglio, per rispondere alle esigenze di modernizzazione della PA, in direzione dell'efficienza, dell'efficacia e dell'economicità.Il secondo è la struttura di supporto del ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione, ai fini del coordinamento e dell'attuazione delle politiche di promozione dello sviluppo della società dell'informazione, nonché delle connesse innovazioni per le amministrazioni pubbliche, i cittadini e le imprese.
Tra le azioni intraprese dall’attuale ministro, da ricordare la complessiva legge di riforma della PA, definita “Legge Brunetta” (Legge n. 15 del 4 marzo 2009). La riforma garantisce una migliore organizzazione del lavoro della PA, assicura il progressivo miglioramento della qualità delle prestazioni erogate, ottiene adeguati livelli di produttività del lavoro pubblico e riconosce i meriti e i demeriti dei dirigenti pubblici e del personale.