News

Linee guida per l’affidamento dei servizi di manutenzione degli immobili

L'AVCP - ora ANAC Autorità Nazionale Anticorruzione (a seguito dell’entrata in vigore dell’art. 19 del DL 90/2014 che ne ha disposto la soppressione e il trasferimento dei compiti e delle funzioni all'ANAC) - ha predisposto e posto in consultazione le "Linee guida per l’affidamento dei contratti pubblici attinenti ai servizi di manutenzione degli immobili".

Il documento, che recepisce gran parte delle indicazioni già fornite dal "Tavolo Committenze-Imprese" di Patrimoni PA net appositamente costituito al riguardo, ha per oggetto i contratti misti nei quali i servizi sono funzionalmente prevalenti rispetto ai lavori ed affronta le principali problematiche riscontrate nel mercato, quali in particolare i criteri per la distinzione tra servizi e lavori, la necessità di effettuare un’attenta analisi dei fabbisogni e di programmare i servizi, la corretta applicazione del criterio dell’offerta economicamente più vantaggiosa.

In questa direzione, le Linee guida forniscono anche un "quadro logico" delle possibili attività di manutenzione, ricostruito sulla base delle prassi di acquisto e finalizzato a fornire alle stazioni appaltanti uno strumento metodologico per inquadrare le diverse tipologie di attività ed implementare quelle più adatte in relazione ai diversi contesti applicativi.

Per saperne di più.

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)