News

Madia: on line esiti consultazione a rivoluzione@governo.it. Con idee cittadini faremo riforma migliore

Sono online, sul sito del dipartimento della funzione pubblica i primi esiti della consultazione pubblica lanciata il 30 aprile 2014 all’indirizzo rivoluzione@governo.it.

Sono giunte, nel mese di consultazione, 39.343 mail che hanno discusso puntualmente i 44 punti della riforma della pubblica amministrazione, contenuti nella lettera indirizzata dal presidente del Consiglio e da me ai dipendenti pubblici e ai cittadini.

Tutte le mail sono state lette e analizzate grazie al supporto dei ricercatori del Dipartimento di metodi e modelli per l’economia il territorio e la finanza di Sapienza Università di Roma, coordinati dal professor Sergio Bolasco, che hanno utilizzato la tecnica del text mining.

Abbiamo realizzato un primo report che presenta gli orientamenti e le proposte emerse sui singoli punti della riforma.

Grazie al contributo e alle idee dei cittadini possiamo ora varare, all’appuntamento previsto del Consiglio dei ministri del 13 giugno, una riforma migliore e ancora più incisiva.

Fonte: Dipartimento Funzione Pubblica

A margine dei tre giorni di FORUM PA 2014, il Future of Government Group - FoGG (gruppo di lavoro sui modelli emergenti di governo, coordinato da FORUM PA) ha dato vita a una proposta per la Riforma della PA, contenente la declinazione dei principali punti propositivi per la transizione verso lo stato partner. Il testo "Stato partner. Proposta del Future of Goverment Group al ministro Madia per la #RivoluzionePA è stato inviato al Ministro per la Pubblica amministrazione e la Semplificazione in occasione della consultazione rivoluzione@governo.it, il 30 maggio 2014.
Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)