Editoriale

Prima giornata di FORUM PA 2014: per chi ha voglia di rimboccarsi le maniche e costruire una pa che funziona

Grande successo per la giornata inaugurale di FORUM PA 2014. In questa newsletter trovate solo alcuni spunti delle tante cose che si sono succedute nelle scorse ore. Il convegno inaugurale con il nuovo format e la sala piena oltre l’inverosimile ad ascoltare le 12 proposte fatte da aziende, PA e cittadini al Ministro Madia; la ricerca sui dipendenti pubblici che ci mostra una PA “congelata”; gli eventi dedicati ai nuovi modelli emergenti di governo e gestione dela cosa pubblica; il keynote internazionale di William Eggers; i tanti eventi legati alla digitalizzazione (identità digitale, scuola, big data, dematerializzazione, l’e-health); poi la trasparenza e la valorizzazione del merito, con l’intervento del Presidente dell’Autorità Antocorruzione Cantone; i dati di genere protagonisti dell’open talk delle WISTER e della call lanciata da FORUM PA e futuro@lfemminile in collaborazione con ASUS e Microsoft, per trovare progetti sulle smart communities in ottica di genere; le solzuioni del nostro FORUM PA Challenge presentate durante gli eventi in modalità “speed”; l’incontro sull’internazionalizzazione del sistema produttivo che non solo ha “misurato” le dimensioni della crisi, ma ha proposto strategie di uscita... e molto altro ancora.

Come scrivevamo in un editoriale di qualche tempo fa, questa edizione è dedicata agli innovatori che – nonostante tutto – hanno ancora voglia di impegnarsi e rimboccarsi le maniche… a giudicare dalle cifre di oggi siamo ancora un bel po’.

E domani giornata dedicata alle politiche verticali con 4 ministri protagonisti.

 

 

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)