News

Al via il più grande concorso di App europeo: in palio 400mila euro

Da Bruxelles la Commissione Europea lancia il più grande concorso riservato alle migliori applicazioni che supporteranno lo sviluppo delle Smart Cities, ma anche del Starter businesses. Sarà una giuria di ingegneri specializzati del FI-WARE Consortium, ente finanziato dall'UE, a decretare i vincitori dei 400.000 euro messi in palio tra tutti coloro che avranno inviato il proprio prototipo entro il 20 Dicembre 2013. Gestito da Campus Party, il più grande geek forum del mondo, il concorso è rivolto a tutti: singoli individui, piccole imprese, start up, l’importante è che sia progettato utilizzando gli strumenti disponibili sulla piattaforma FI-WARE Open Innovation Lab. 50 piattaforme sono già disponibili e forniscono funzioni generiche che possono essere utilizzate da una vasta gamma di applicazioni diverse da tutti i tipi di settori, come ad esempio il cloud hosting, big data analysis, identity management or the Internet of Things. Il concorso infatti cerca di attivare delle app sulla base di questi ambiti.

Nel primo turno, ci saranno fino a 20 premi di 2.800 ciascuno e la possibilità di frequentare Campus Party 2014 a San Paolo, in Brasile. Nella seconda parte della gara i premi si fanno più consistenti: si può arrivare a vincere fino a 75.000 euro.

Non resta che cliccare su the FI-WARE contests e mettersi in gioco.

 

In dettaglio le categorie del concorso:

Smart Cities apps

Strumenti che aiutano a fornire i servizi pubblici in modo più efficiente o sviluppano per le amministrazioni servizi innovativi rivolti ai cittadini. Qualche esempio here.

Smart Business & Industry apps

Le applicazioni che possono aiutare le imprese, in particolare quelle più piccole, a migliorare la propria gestione. Da processi di supply chain o di produzione, per attirare più clienti o di fornire servizi innovativi.

 

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)