Articolo

Le smart cities nelle Agende urbana e digitale

Dagli scenari della mobilità 2020 alle città metropolitane e al Piano città, dall'Agenda urbana all'Agenda digitale, dalla governance alle star-up: sono tanti e diversi gli aspetti che si legano al tema smart city e verranno declinati negli appuntamenti in calendario a Smart City Exhibition 2013.

Città e innovazione smart sono un binomio ormai inscindibile ovunque. Da Masdar, la nuova città di Abu Dhabi ad emissioni zero, alla ricostruzione dell’Emilia e de l’Aquila colpite dal terremoto, in ogni parte del mondo si sta profondamente rinnovando il significato di convivenza urbana.

Essa è diventata inconcepibile senza soluzioni tecnologiche interattive che forniscano strumenti efficaci di gestione delle problematiche urbane (edilizia, consumo di suolo, consumi energetici, mobilità, accesso al welfare, formazione, cultura, nuove imprese), le quali se lo si vuole possono essere distribuite ovunque nei cinque continenti, e possono operare affinchè i cittadini siano i veri protagonisti dei grandi cambiamenti in atto.

In Europa la problematica delle smart cities si intreccia profondamente con quella dell’Agenda urbana e dell’Agenda digitale che sono parte integrante della strategia Europa 2020, con un ruolo determinante attribuito alle città.

La concomitanza di Smart City Exhibition 2013 con il SAIE ci offre inoltre l’opportunità di connettere le problematiche della rigenerazione urbana e del costruire sostenibile con quelle più propriamente legate all’innovazione tecnologica, allargando così lo sguardo dal singolo edificio al quartiere e all’insieme del contesto urbano.

Di Smart cities e Agenda urbana parleremo a Smart City Exhibition 2013 con Alessandro Balducci, Prorettore del Politecnico di Milano e coautore del documento della Commissione Europea “Cities of Tomorrow”, il cui keynote speech aprirà la sessione dedicata al tema. Ad essa parteciperanno altri esperti italiani ed internazionali e rappresentanti di città europee, con un intervento video del Commissario europeo alle politiche regionali e urbane Johannes Hahn e l’intervento conclusivo del Ministro per la coesione territoriale e le politiche urbane Carlo Trigilia.

L’Agenda digitale e le smart cities saranno al centro di un altro importante appuntamento, che servirà a fare il punto sull’Agenda digitale italiana dopo le novità intervenute con il recente Governo. Saranno presenti il Commissario all’Agenda digitale Francesco Caio, il Presidente di Cassa Depositi e Prestiti Franco Bassanini mentre è stata invitata la Vicepresidente della Commissione europea incaricata dell’Agenda digitale Neelie Kroes.

Nell’edizione di quest’anno avranno un rilievo del tutto speciale le città metropolitane e il Piano città. Le prime perché nell’ambito del nuovo ciclo di programmazione dei fondi strutturali 2014-2020 vi sarà un Programma operativo nazionale specificatamente dedicato ad esse, il secondo in quanto si tratta di un esempio molto interessane di programma di rigenerazione urbana area- based da mettere a confronto con le esperienze di altri Paesi. Parteciperà agli incontri il Ministro per le infrastrutture e i trasporti Maurizio Lupi.

Agli scenari della mobilità 2020 sarà dedicato un altro appuntamento di grande rilievo, durante il quale saranno presentate le migliori esperienze italiane e internazionali di mobilità elettrica, di diffusione di informazioni all’utenza, di incentivo al trasporto pubblico e di riduzione della necessità dei cittadini di spostarsi.

Anche le start-up avranno una loro vetrina di tutto rispetto nella quale le diverse esperienze internazionali di acceleratori e strumenti di sostegno saranno messe a confronto con quanto si sta facendo nel nostro Paese.

Quale PA e quale governance per le smart cities, infine, sarà il tema di un altro importante appuntamento a cui parteciperà il Ministro per gli affari regionali e le autonomie locali Graziano Delrio e a cui è stato invitato il Direttore esecutivo del programma delle Nazioni Unite sugli insediamenti umani Un-Habitat Joan Clos.


*Walter Vitali di Laboratorio Urbano, Presidente Steering Committee di Smart City Exhibition

 

 

Your rating: Nessuno Average: 3 (1 vote)