News

Smart City: un Osservatorio per Roma Capitale

Il 29 maggio scorso è stato presentato a Roma un Osservatorio sulle Smart Cities istituito dalla Società Geografica Italiana, insieme a Roma Capitale e Zètema. Del Comitato scientifico, coordinato da Dott. Luigi Mundula, fa parte anche Gianni Dominici, Direttore generale di FORUM PA.

Questi gli obiettivi dell’Osservatorio:

  • studiare i fattori e i modelli urbani di Smart cities e società dell'informazione (con le annesse infrastrutture, servizi e contenuti);
  • mettere in luce gli aspetti che contribuiscono a rendere una città smart e individuare in quali modalità, e secondo quali possibilità concrete, possano essere attivati tali meccanismi;
  • produrre nuove conoscenze sul ruolo che le nuove tecnologie e gli strumenti per uno sviluppo sostenibile possono avere nella vita quotidiana, integrandosi organicamente agli stili di vita tradizionali e alla cultura locale;
  • individuare quali siano i fattori abilitanti per l'empowerment e la partecipazione sociale, fondendo motivi tradizionali di insediamento con nuove pratiche;
  • fornire un quadro delle politiche attuate in altre città (best practices);
  • redigere un Bollettino quadrimestrale che informi gli organi competenti di Roma Capitale sulle possibilità di partecipazione a Bandi mondiali, europei e nazionali in materia di smart city;
  • redigere una Relazione informativo-descrittiva annuale, da proporre a Roma Capitale per mettere in luce le migliori politiche di smart city attuate in altre realtà urbane mondiali, per la riproposizione eventuale, nel contesto della città di Roma, di tali pratiche, con una bibliografia che integri, da un punto di vista scientifico, le informazioni prodotte. 

FONTE: Roma Capitale

Your rating: Nessuno Average: 3.5 (2 votes)