Soluzioni e progetti a FORUM PA

SELEX ES A FORUM PA 2013

Le soluzioni di Selex ES a FORUM PA 2013: la sicurezza nella società digitale e nuovi modelli d’uso ICT per la Pubblica Ammistrazione.

L’evoluzione della società “tradizionale” in società “digitale” richiede l’adozione di nuovi modelli d’uso e di governance dell’ICT e della Sicurezza. Inoltre la crescente dipendenza della nostra esperienza digitale dalle infrastrutture ICT (sempre più interconnesse ed interoperabili, fisse e mobili) e da Internet, richiede oggi la definizione di una strategia condivisa per lo sviluppo e l’uso corretto e sicuro dei servizi digitali. La sicurezza deve essere ancor più un requisito imprescindibile per le infrastrutture critiche nazionali (Energia, Trasporti,...) su cui si fondano il benessere e lo sviluppo della società moderna.
 

In questo percorso di innovazione del paese avrà un ruolo fondamentale il prossimo rinnovo dei servizi del Sistema Pubblico di Connettività (SPC) che potrà costituire un importante strumento per il completamento della standardizzazione delle modalità di accesso ed utilizzo in sicurezza dei servizi della PA per i cittadini e per la stessa Amministrazione.
 

La nuova architettura di ICT e Sicurezza della PA deve infatti costituire un framework che consenta di guidare un percorso di progressiva concentrazione e strutturazione, in cui le capacità distribuite tra le PA centrali e locali e le eccellenze esistenti vengano non sostituite, ma riconosciute e promosse con un approccio “federativo” (ad es. con poli regionali) in grado di valorizzarle.
In questo contesto risulterà determinante per la sicurezza del Paese la realizzazione di un CERT (Computer Emergency Response Team) Nazionale, in grado di gestire in sicurezza lo scambio di informazioni tra i vari comparti (pubblico e privato), la valutazione e la sintesi continuativa della sicurezza informatica nel Paese, la risposta coordinata agli incidenti, il monitoraggio delle attività dei potenziali attaccanti.
Il supporto tecnologico che Selex ES può proporre per la realizzazione di un CERT Nazionale deriva dalle molteplici esperienze nella protezione di applicazioni informatiche ed infrastrutture di comunicazione della Difesa Italiana, del Ministero degli Interni e di molti altri enti istituzionali e privati, anche a livello internazionale.
 

Selex ES, grazie alle sue competenze ed esperienze nell’ICT e nella Cyber Security, può inoltre supportare il processo di digitalizzazione nazionale e locale con:
• La progettazione, realizzazione e conduzione operativa di Infrastrutture ed applicazioni sicure secondo le modalità di servizio e delivery del paradigma “Cloud” per la razionalizzazione, riuso, interoperabilità e portabilità dei servizi digitali.

  • La progettazione, sviluppo e gestione di piattaforme ed applicazioni nei tre ambiti di riferimento : Gov2gov, Gov2Citizen e Citizen2Citizen
  • La progettazione, realizzazione e conduzione sistemi di Federated Identity and Access Management per l'interoperabilità dei servizi tra più amministrazioni con garanzia di alta scalabilità, compatibilità con il futuro DDU e con gli standard di mercato
  • Linked Open Data as a Service: servizi a valore aggiunto per cittadini ed imprese attraverso la strutturazione e correlazione dei dati aperti
  • Mobile Social and Big Data Analytics
  • Smart Practice: servizi di consulenza, progettazione e conduzione di progetti “Smart City”
  • Tecnologie per la realizzazione di strutture di governo della sicurezza (SOC, CERT)
  • Sistemi di gestione delle informazioni sensibili per la sicurezza, scalabili e federabili
  • Reti ad alta resilienza per l’interscambio di informazioni rilevanti la sicurezza da parte degli attori pubblici e privati, ed anche tra attori vincolati da differenti livelli di sicurezza (interazione tra settore civile – militare), con garanzia di integrità e confidenzialità delle informazioni
  • Sistemi per l’analisi delle informazioni disponibili in rete per la rilevazione di minacce di attacchi informatici (OSInt).

Il punto di arrivo del processo di digitalizzazione della società è, infine, costituito dalle cosiddette Smart City, ovvero dalle comunità in cui l’interoperabilità di reti e sistemi eterogenei fornisce ai cittadini nuovi servizi che ne innovano e migliorano la qualità della vita.
Selex ES è in prima fila tra i promotori delle Smart City grazie alle sue esperienze nei sistemi urbani e di telecomunicazione, alle capacità di system integration, alle competenze di comando e controllo ed agli investimenti sul tema. Questo impegno e primato sono anche dimostrati dal ruolo di ”Official Global Partner” di Expo 2015 per la realizzazione dei sistemi e del Centro Operativo per la sicurezza, inseriti in quella Digital Smart City che costituirà il cuore tecnologico della prossima Esposizione Universale.

 

 

Your rating: Nessuno Average: 5 (2 votes)