News

Censimento delle istituzioni pubbliche: proroga al 31 gennaio 2013

Il 20 dicembre è scaduto il termine per compilare il questionario del Censimento delle istituzioni pubbliche. Per completare le operazioni di raccolta dei dati, l’Istat proroga i termini di compilazione.

Per completare le operazioni di raccolta dei dati relativi alle oltre 126mila unità locali afferenti le unità istituzionali e gli istituti scolastici, l’Istat proroga i termini di compilazione fino al 31 gennaio 2013.

Tutte le amministrazioni, enti e organismi pubblici hanno l’obbligo di fornire i dati richiesti nell’ambito dell’indagine censuaria, in base all’art. 7 del dlgs n. 322/1989. L’Istat invita coloro che non l’avessero ancora fatto a provvedere alla compilazione, esclusivamente via Internet, entro e non oltre la nuova improrogabile scadenza.

I riferimenti per la richiesta di informazioni sono disponibili nell’area Contatti  del sito censimentoindustriaeservizi.istat.it

Inoltre, per facilitare le istituzioni pubbliche nella compilazione del questionario, l’Istat rende disponibili on line tutti i materiali del webinar che si è svolto il 7 dicembre scorso e che ha fatto registrare quasi 600 partecipanti e oltre 400 domande arrivate in diretta nel pannello "Q&A - Question and Answer" del webinar.

Sono quindi disponibili on line:

  • la lista di “domande e risposte” emerse nel pannello “Q&A”;
  • le slide e i video degli interventi di Andrea Mancini, direttore Dipartimento per i Censimenti Istat, e Paola Naddeo, responsabile per il Censimento delle istituzioni pubbliche Istat.
Nessun voto