News

Finmeccanica a Smart City Exhibition 2012

Si sono appena conclusi a Bologna i lavori della Smart City Exhibition in cui si è fatto il punto per la definizione di un modello di smart city che migliori la qualità della vita dei cittadini e faccia ripartire l’economia. Particolarmente significativa è stata la presenza di Finmeccanica che, insieme alle aziende SELEX Elsag, SELEX Sistemi Integrati e la società partecipata e-GEOS (80% Telespazio, 20% ASI), ha preso parte all’evento bolognese organizzando laboratori tematici sull’argomento “smart cities e tecnologie emergenti”.

Finmeccanica ha presentato in questa occasione la sua risposta alla sfida delle smart communities, dove convergono i concetti di sostenibilità, sicurezza e alta tecnologia al servizio dell’utente, tramutando le diseconomie croniche esistenti in una nuova infrastruttura “intelligente”. Lo schema di riferimento è quello di una piattaforma evoluta che integri dal basso tecnologie, reti e infrastrutture, ma soprattutto è adattabile alle peculiarità specifiche di ogni territorio.

Applicazione concreta di questo modello è lo Smart City and Security Operation Center (SC²), un unico centro per la gestione ordinaria e straordinaria del territorio attraverso l’integrazione e elaborazione di dati e informazioni per abilitare servizi avanzati al cittadino. L’Operation Center garantisce l’interoperabilità con le altre sale operative, permette elaborazioni complesse e integrate di dati e informazioni, abilita la partecipazione attiva interagendo con il territorio e i suoi cittadini attraverso un portale web dedicato. Questo disegno beneficia dell’esperienza maturata dal Gruppo nella realizzazione di sistemi per il Paese che rispondono ai requisiti di sicurezza e sostenibilità. Tra questi la rete Tetra per le comunicazioni inter-polizie, quello per i Grandi Eventi (Olimpiadi di Torino e G8 de L’Aquila), quello della Sala Situazioni del sistema della Protezione Civile.

Altri importanti sistemi sviluppati da Finmeccanica riguardano la mobilità urbana, l’info-mobilità, le ZTL, fino ai sistemi complessi per la gestione del traffico aereo e marittimo e le elaborazione di immagini satellitari a scopi di monitoraggio ambientale. Negli ultimi anni il gruppo Finmeccanica ha sviluppato una visione del proprio portafoglio di tecnologie, prodotti e servizi in ottica di sostenibilità, denominata “Planet Inspired”, una offerta integrata di soluzioni tecnologicamente innovative per lo sviluppo sostenibile di territori e comunità.

 

Your rating: Nessuno Average: 3.7 (3 votes)

Commenti

traffic light control

Ho partecipato ad alcuni workshop nella giornata del 30 scorso senza riuscire ad avere contatti significativi per avere un riscontro decisivo, in in un verso o nell'altro, sulla validità e fattiilità dell'idea che propongo per la question del "traffic light control".
Ho pubblicato la proposta del mio algoritmo, descrivendone le caratteristiche, sul sito www.crosssimulator.com; a giustificarne la validità,
ho approntato un simulatore (non contiene virus!!!) con cui ne dimostro l'attendibilità, attivabile dal menù "Il programma".
Sono gradite impressioni e considerazioni sull'eventuale fattibilità di un progetto basato sull'algoritmo.