News

Easy Italia dà informazioni sulla situazione delle zone turistiche colpite dal terremoto

Easy Italia, il contact center multilingue di assistenza ai turisti in visita in Italia realizzato da Formez PA su iniziativa del Ministro degli Affari Regionali, il Turismo e lo Sport - che risponde al numero 039.039.039 e al numero verde 800.000.039 da fisso su territorio italiano - fornisce informazioni in tempo reale su viabilità, trasporti, stato delle strutture e delle mete turistiche nelle zone del Nord Italia colpite dal sisma dei giorni scorsi.

Centinaia le telefonate arrivate ad Easy Italia, soprattutto nei giorni 29, 30 e 31 maggio. Molte le chiamate di cittadini tedeschi che, essendo in procinto di partire per le mete di vacanza della Regione e in particolare per la riviera dell'Emilia Romagna, desiderano avere informazioni sulle condizioni e operatività delle strutture ricettive, extra- ricettive e dei servizi turistici.

In costante coordinamento con il contact center della Protezione Civile, con gli uffici turistici locali e con l'APT regionale dell'Emilia Romagna, gli operatori rispondono con professionalità e cortesia, come ha dimostrato anche l’esito positivo della telefonata fatta per testare il servizio dai conduttori della trasmissione radiofonica di Radio Capital “TG Zero” Vittorio Zucconi e Edoardo Buffoni il 4 giugno.

Il servizio Easy Italia, nato a maggio 2010, risponde sette giorni su sette dalle 10.00 alle 18.00 - in italiano, inglese, francese, spagnolo, tedesco, cinese, russo e giapponese. Dalle 18.00 alle 22.00 è attiva una casella vocale, per cui è possibile lasciare un messaggio ed essere richiamati entro 30 minuti dagli operatori reperibili. A partire dal 23 giugno 2012 e per tutta la stagione estiva, l’operatività del servizio sarà estesa fino alle 22.00.

Chiamando Easy Italia, chi si trovi in visita nel nostro Paese o abbia in programma di visitarlo, può ricevere consigli di viaggio, informazioni aggiornate su musei, mostre, attrazioni turistiche, aiuto e pronto intervento in caso di incidenti o disagi di varia natura (eventuali disservizi o servizi turistici non conformi al contratto, richiesta di intervento medico, delle forze dell’ordine, etc), mediazione linguistica soprattutto nei casi di difficoltà.

Oltre che attraverso il canale telefonico, i turisti possono contattare il servizio anche tramite il sito internet www.easy-italia.com, in cui è disponibile un form on line per inviare una richiesta via web e via Skype.

É possibile inoltre seguire gli aggiornamenti, esprimendo anche un parere sul servizio, sulla Facebook fanpage "Easy Italia - in vacanza senza pensieri”, su Twitter (account: easy_italia) e scaricando l'App Easy Italia dall'App Store. 

Your rating: Nessuno Average: 4 (1 vote)