Espositori informano

Federsanità ANCI al Forum P.A. 2012

Comunicato Stampa. Giovedì 17 maggio  ore 14 - SalusNet: “ECM, quali sanzioni a partire da agosto”.

Federsanità ANCI, nel contesto del programma di aggiornamento professionale obbligatorio ECM, per contribuire a rendere praticabile l’obiettivo da parte delle Aziende Sanitarie pubbliche di garantire un alto e aggiornato livello delle prestazioni sanitarie, ha promosso il progetto SaluNet, il network delle Aziende Sanitarie collegate in rete per condividere corsi FAD accreditati ECM di alto livello resi disponibili a costi contenuti.

La recente manovra del governo Monti (legge n.214 del 22/12/2011, articolo 33), così come il precedente DPR n.138 del 13 agosto 2011 (convertito con modificazioni dalla legge n.148 del 14 settembre 2011), sancisce che entro il 13 agosto 2012 gli Ordini Professionali dei medici chirurghi e quelli delle professioni sanitarie non mediche dovranno stabilire le sanzioni da applicare a chi non acquisisce ogni anno i crediti ECM necessari per soddisfare gli obblighi formativi.

SalusNet, ha organizzato un incontro in cui vengono messi a confronto i punti di vista dei soggetti coinvolti a diverso titolo: dalla Direzione Amministrativa delle ASL ai Responsabili della Formazione agli Ordini e ai Sindacati.

Relatori:

Ettore Gilotta: Direttore Generale ASP di Ragusa e Presidente SalusNet

Piero Ciccarelli, Direttore Generale ASUR Marche e Consiglio Nazionale ANAAO

Michele Vullo, Direttore Sanitario ASP di Messina

Pierluigi Palma, Presidente Ordine degli Psicologi Puglia.

Nessun voto