Espositori informano

L’INT Fondazione G. Pascale al FORUM PA 2012

Comunicato Stampa. I progetti presentati dall’INT Fondazione G. Pascale a Forum PA 2012.

L’INT Fondazione G. Pascale a Forum PA presenterà i seguenti progetti:

  • Presentazione del primo Osservatorio Nazionale del Fascicolo Sanitario elettronico del cittadino:  Il progetto dell’Osservatorio, promosso da Federsanità Anci, Assinter Italia e l’Università di Urbino Carlo Bo, è accompagnato da un programma di Alta Formazione sul FSE che ogni anno prevede moduli formativi a Urbino e Napoli in collaborazione con l’Istituto Tumori G. Pascale di Napoli. il Direttore Generale dell’ Int G. Pascale, Dr. Tonino Pedicini, è coordinatore del nuovo organismo.  
  • Un Ciclotrone autoschermato (GE MINItrace), nel Centro di Ricerche Oncologiche di Mercogliano (CROM) di ultimissima generazione con caratteristiche produttive altamente performanti,  (potendo accelerare protoni fino a 9.6MeV di energia sui target specifici, con livelli di corrente del fascio sul target di 50 µA).
  • Rx  Domiciliare: un automezzo allestito, di dimensioni contenute,  che si recherà  a casa dei pazienti  per eseguire una diagnostica che, per impossibilità fisiche,  non potrebbero effettuare in ospedale. 
  • Progetti  che curano  la sfera psicologica ed il regime alimentare per i cittadini che entrano in contatto con la struttura  per  prevenzione o per cura;
  1. Sala trucco nella sala d'attesa della Chemioterapia: un truccatore famoso che insegna alle pazienti ad avere cura della propria persona. Come trattare la pelle contro le macchie, le rughe e l'invecchiamento precoce causato dagli antiblastici;
  2. Un centro di ascolto che si occupa di tutte le problematiche che colpiscono la sfera personale e familiare quando si è colpiti da malattia;
  3. Una ludoteca per i figli dei pazienti
  4. Area qualità della vita Vi si svolge attività di prevenzione primaria con counselling dietologico e di stile di vita. Gli utenti vengono ascoltati per le loro problematiche sulle abitudini alimentari; somministrato un questionario di valutazione dello stile di vita e dietetico, gli si offre una valutazione antropometrica completa; stimolati e indirizzati verso una alimentazione  salutistica con il recupero delle Abitudini Alimentari Mediterranee.
  • Provider Ecm:  Nel programma Nazionale di Formazione Continua in Medicina
    La Commissione Nazionale per la Formazione Continua in Medicina ha accolto, il 26 maggio 2011, l’istanza di accreditamento del Nostro Istituto come Provider, riconoscimento che abilita ad erogare programmi formativi su tutto il territorio nazionale, nonché ad attribuire direttamente i crediti ECM ai partecipanti

Mario Anepeta
Addetto Stampa
Staff Formazione
081 590 32 24
338 57 66 589

 

Nessun voto