Evento

Conferenza stampa: presentazione del volume "I social network nella P.A."

Roma, 18 maggio. ORE 13.00. Conferenza stampa di presentazione del volume "I social network nella P.A. Guida ragionata alla gestione e alla promozione dei servizi pubblici locali attraverso i social media", edito da Maggioli. La presentazione, a cura dell'autore Gianluigi Cogo si terrà all'interno di FORUM PA 2012 (Nuova Fiera di Roma) presso la sala conferenze stampa (Padiglione SC3).

Perchè questo libro

La crisi dell’economia da un lato e delle istituzioni dall’altro impone rigore e ricerca di alternative modalità di lavoro ed erogazione dei servizi. Ora che l’appuntamento con l’Agenda Digitale non è più rimandabile, le P.A. che non metteranno in discussione le loro norme e procedure interne per adattarle a questa nuova realtà, rischiano di segnare ancora più marcatamente la distanza fra cittadini e istituzioni.
Attraverso social media, come Facebook e Twitter, gli uffici Urp della Pubblica Amministrazione possono instaurare relazioni più partecipative, ridurre gli sprechi e aumentare la fiducia e la coesione sociali.
Il volume, partendo dal presupposto che non sia sufficiente avere solo una pagina ufficiale del Comune su Facebook o Twitter, esamina in che modo la presenza di ogni singolo dipendente pubblico possa creare valore attraverso i social media.
Vengono illustrati i servizi già maturi e più diffusi che una amministrazione pubblica può adottare da subito per rispondere alla crescente richiesta di interazione costruttiva.
Viene tracciata una tabella di marcia che indica all’operatore, passo dopo passo, le procedure da seguire e i casi di successo a cui ispirarsi.
Infine viene data voce ai protagonisti, attraverso interviste in cui vengono spiegate la modalità con cui il servizio è stato messo in opera.

L'autore

Gianluigi Cogo è Docente a contratto presso Università Ca’ Foscari di Venezia. Secretary-General presso Associazione Italiana per l’Open government.

La locandina del volume

Your rating: Nessuno Average: 5 (4 votes)