Evento

e-Government, e-Democracy. Normative, tecnologie, innovazione, organizzazione per l’efficienza e trasparenza nella PA - ON LINE GLI ATTI

Venerdì 7 ottobre 2011 si è svolto il tradizionale appuntamento dedicato all'amministrazione digitale organizzato da Fondazione Siav Academy, in collaborazione con FORUM PA e Siav. On line sono disponibile le slide di presentazione utilizzate dai relatori per i loro interventi.

venerdì 7 ottobre 2011
ore 9.30 - 13.30

Roma, Villa Miani - Salone delle Feste

Il quadro normativo e l’azione del governo sono sempre più orientati verso una maggiore introduzione dell'ICT nella PA, come presupposto per incrementare l’efficacia e l’efficienza dell’azione amministrativa, con gli scopi di contenere la spesa pubblica e di migliorare la qualità dei servizi erogati al cittadino.

Il tema fondamentale che ha caratterizzato il 2011 è stato il nuovo Codice dell’amministrazione digitale, una grande opportunità di modernizzazione per il Paese e di crescita di competitività delle imprese. Esso infatti aggiorna il quadro normativo in materia di amministrazione digitale, adeguandolo rispetto ad un panorama tecnologico in evoluzione.
Come è noto, il CAD prevede numerosi decreti con le nuove regole tecniche che, già pubblicati in forma di bozza preliminare, stanno superando un primo vaglio da parte della comunità di esperti e sono ormai vicine alla loro emanazione formale: si tratta di indirizzi operativi precisi e coerenti.
Tuttavia non è semplice per la struttura informatica ed organizzativa della PA aggiornare i processi amministrativi in un’ottica strategicamente innovativa e individuare e adottare gli strumenti che rendano effettivi questi indirizzi: di conseguenza il livello di efficienza percepito da cittadini e imprese non ha ancora registrato una progressione corrispondente alle risorse investite.

La Fondazione Siav Academy, in collaborazione con FORUM PA e Siav e con il patrocinio del
Ministero per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione organizza, venerdì 7 ottobre 2011, nella prestigiosa cornice di Villa Miani a Roma, la settima edizione del convegno che rappresenta ormai l’appuntamento di riferimento in Italia sull’Amministrazione Digitale, per l’autorevolezza dei relatori e per l’alto profilo dei partecipanti, come testimoniato dal consenso riscosso dalla manifestazione negli anni scorsi.
I grandi argomenti sono quelli classici della dematerializzazione, in tutte le sue forme, e nella comunicazione elettronica, soprattutto per mezzo della PEC.
Quali le principali novità introdotte dal CAD per quanto riguarda la validità dei documenti elettronici, la conservazione digitale dei documenti, la posta elettronica certificata, i siti pubblici, la pubblicazione on line dei documenti, l’accesso ai servizi in rete, la firma digitale? Che cosa sta cambiando grazie alla gestione elettronica dei flussi documentali? Quali sono le nuove condizioni tecnico-giuridiche che rendono possibile passare dalla carta al digitale? Quali le concrete esperienze e i risultati di efficienza e riduzione dei costi di importanti settori della PA che hanno seguito questo processo di innovazione? Quali le best practices e i casi di eccellenza? Quali i problemi ancora da risolvere?

Il Convegno sarà l'occasione per un esame di queste problematiche e per una valutazione dei risultati. Ai partecipanti verrà distribuito l’ultimo volume della Collana di Minigrafie “Tecnologia dei Processi Documentali”, edite dalla Fondazione Siav Academy, dedicato alla Posta Elettronica Certificata.


PROGRAMMA  9.30 - 13.30

9.15 Registrazione partecipanti e welcome coffee

9.45 Apertura Lavori

  • Carlo Mochi Sismondi - Presidente FORUM PA
  • Alfieri Voltan - Presidente Siav e Fondazione Siav Academy

Interventi

  • Pierluigi Ridolfi - Università degli Studi di Bologna e Presidente del Comitato Scientifico della Fondazione Siav Academy
    Il nuovo CAD: a che punto siamo?- scarica le slide
  • Maria Guercio - Professore Ordinario di Archivistica e Archivistica Informatica, Università degli Studi di Urbino
    Le nuove regole sulla Conservazione Digitale - scarica le slide
  • Giusella Finocchiaro - Professore Ordinario di Diritto di Internet e di Diritto Privato, Università degli Studi di Bologna
    Le firme nel CAD: vincoli ed opportunità - scarica le slide
  • Vincenzo Gambetta - Consulente gestione dati, informazioni, contenuti e Direttore periodico iged.it
    La PEC: norme e tecnologie - scarica le slide
  • Giuseppe Palumbo - Titolare della Divisione Gestione documentazione del Servizio Affari generali, Banca d’Italia
    Il sistema di gestione documentale digitalizzato in Banca d'Italia - scarica le slide
  • Luca Bicocchi - Vice Presidente, Cassa Nazionale di Previdenza e Assistenza dei Dottori Commercialisti (CNPADC);
    Tommaso Pellegrini - Direttore Generale, CNPADC
    Gaetano Mungari - Responsabile programmazione e organizzazione, CNPADC
    Il programma 'cassa digitale' al servizio del dottore commercialista - scarica le slide
  • Carlo Berutti Bergotto - Struttura Complessa Servizi Informatici e Telecomunicazioni,  Ente Ospedaliero “Ospedali Galliera”
    La dematerializzazione dei documenti sanitari: l'esperienza dell'Ospedale Galliera di Genova - scarica le slide
  • Michele Petrocelli - Direttore dell'Ufficio VII della Direzione Centrale per i Servizi al Personale - D.C.S.P., Ministero dell'Economia e delle Finanze
    Dematerializzare i servizi ai dipendenti. Impatti operativi, culturali, organizzativi - scarica le slide

Conclusione Lavori

Conclude Renato Brunetta, Ministro per la Pubblica Amministrazione e l'Innovazione
 


Per informazioni sugli attestati di partecipazione scrivere a info@fondazionesiavacademy.it

Per ogni ulteriore informazione
info@forumpa.it
06684251

 

Your rating: Nessuno Average: 4.3 (18 votes)