La consultazione necessaria nelle strategie di semplificazione

Cerminara denuncia nel suo intervento la mancata normazione del processo di consultazione all’interno delle Analisi di Impatto della Regolazione gestito dal DAGL della PCM. Quella sulla tracciabilità dei flussi finanziari è un esempio di norma che non ha previsto una fase di consultazione e il cui effetto è stato quello di paralizzare per quasi due mesi le attività delle imprese per l’incertezza della fase applicativa. Al di là da dove siamo nelle classifiche sulla semplificazione normativa, e al di là delle opinioni che si hanno sull’affidabilità degli indicatori – conclude Cerminara -  un elemento tragico è che l’Italia continui a perdere posizioni nel tempo.

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno