La memoria amministrativa “in Archivio”

 Agostino Attanasio sottolinea l’importanza particolare rivestita dall’Archivio di Stato nel preservare sia l’oggettività storica dell’evoluzione amministrativa in Italia, sia quegli aspetti soggettivi che solo le ricostruzioni biografiche possono restituire. All’interno della complessiva evoluzione dell’Istituto – in vista del ruolo di repository degli archivi digitali pubblici assegnatogli dal nuovo CAD – acquista quindi una specifica importanza la mostra “La macchina dello Stato.Leggi, uomini e strutture che hanno fatto l'Italia” che l’Archivio ospiterà dal 22 settembre 2011 al 16 marzo 2012 in occasione dei festegiamenti per il 150° anniversario dell'Unità d'Italia

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno