La valutazione in Regione Lombardia

 Renato Ruffini presenta l’esperienza dell’OIV in Regione Lombardia, dove il processo  valutativo si basa su un forte legame con la programmazione. All’interno delle Aree di Programmazione infatti vengono delineati – con la partecipazione di tutti i dirigenti – gli obbiettivi a cui viene collegata la successiva valutazione del ciclo della performance, mantenendo così una sostanziale omogeneità del sistema. Non bisogna ricominciare sempre da zero, avverte Ruffini riferendosi alla messa a frutto delle esperienze passate, e – continua – è fondamentale considerare le relazioni interne come la base su cui costruire l’intero sistema di organizzazione e valutazione delle performance. 

Your rating: Nessuno Average: 4 (1 vote)

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play