Realizzazione del "carrello mono-intervento" per la riduzione del rischio clinico

 

Nel luglio 2010, al fine di ottimizzare tutte le fasi di preparazione del percorso chirurgico, la Direzione Generale del Policlinico di Modena ha chiesto ad Eli Lilly Italia S.p.A. il supporto per la realizzazione di uno studio di fattibilità relativo alla creazione di un carrello mono intervento nell’ottica di minimizzazione il rischio clinico e ridurre gli sprechi. Per realizzare tale progetto è stato necessario elaborare una nuova procedura di gestione dei flussi e dei processi di preparazione delle sale operatorie che dovranno essere standardizzati per tipologia di intervento senza subire variazioni in relazione all’equipe medica impegnata. L’esito del lavoro si sintetizza nella definizione di un nuovo modello gestionale che contempla l’utilizzo di un carrello mono intervento e la ridefinizione dei flussi operativi e dei materiali. La reingegnerizzazione di questo specifico ambito ha introdotto nel processo complessivo di gestione delle sale operatorie una serie di miglioramenti misurabili attraverso una serie di indicatori legati a tempi, costi, sicurezza e qualità.

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno