Qualità dei siti in ambito locale: l'esempio dell'Emilia Romagna

All’interno della Direzione dei Sistemi Informativi della Regione Emilia Romagna si è costituito un gruppo di monitoraggio sullo sviluppo della società dell’informazione in regione. Dal 2004 è stata lanciata un’attività di monitoraggio sui servizi on line dell’amministrazione e sull’utilizzo dei siti e dei portali pubblici. È stata adottata una metodologia precisa per misurare la qualità dei siti web di tutti gli enti locali del territorio secondo una serie di indicatori divisi per ambiti (trasparenza: 24 indicatori; centralità dell’utente e partecipazione: 18 indicatori; inclusione: 19 indicatori). La dr.ssa Mancini presenta i risultati del monitoraggio, illustra le attività di miglioramento in corso e prefigura alcune azioni in programma per il futuro, tra cui un percorso sempre più netto verso gli open data.

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno