Il Mae e la costruzione di una rete di reti per la promozione del Sistema Italia

Maurizio Melani introduce l'oggetto del convegno, ossia il networking tra soggetti stessi che costituiscono rete in diverse parti del mondo. Il tema si inserisce all'interno del percorso di recente ristrutturazione del MAE, rispetto al quale uno degli aspetti cruciali è la promozione del sistema paese nel suo insieme, in tutte le sue componenti, per favorire un'azione organica dell'Italia. E' stata quindi creata all'interno del MAE la direzione generale per la promozione del Sistema Paese.
Elemento fondamentale della capacità di fare sistema è far operare in modo sinergico realtà rappresentanti le eccellenza italiane all'estero, tra cui quelle che interverranno nel convegno. La loro azione è infatti tanto più efficace quanto più possono lavorare insieme, con la possibilità di trovare strade altrimenti poco visibili e praticabili.
Melani dichiara che all'interno del MAE sono già presenti alcune strutture il cui scopo è promuovere la collaborazione tra queste reti, come la banca dati Da Vinci. Si vorrebbe inoltre continuare a promuovere la migliore valorizzazione delle nostre risorse presenti all'estero anche in Italia, in modo da incoraggiare l'osmosi ed il ritorno dei talenti. Esistono già a tal proposito provvedimenti normativi contenenti misure a carattere previdenziale e fiscale. A conclusione vengono elencati i numeri delle strutture che compongono la nostra rete istituzionale all'estero, augurandosi che siano nodi rete sempre più estesa.

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno