Critical City Upload: la trasformazione urbana diventa un gioco

Vai sul sito criticalcity.org, scegli una “missione” tra quelle proposte (si tratta di microprogetti creativi da svolgere in città) e realizzala, documentando il tutto con foto e video. Poi carica sul sito i materiali che raccontano il micro-progetto realizzato e ottieni un punteggio; accumulando punti si sale di livello e si possono compiere missioni sempre più difficili. Sembra solo un gioco on line, invece si tratta di un progetto di trasformazione urbana che punta sul web e sui social network con i seguenti obiettivi: raggiungere giovani che normalmente non sono interessati alla partecipazione attiva; portare la loro creatività nell’ambiente urbano e sfruttare la creatività peer to peer, perché i partecipanti apprendono gli uni dagli altri e le missioni possono essere proposte anche dagli stessi giocatori. Il progetto Critical City Upload è partito il 15 ottobre 2010, ha visto in sei mesi la realizzazione di 6.400 missioni in tutto il mondo, con 3.800 giocatori attivi, e si è aggiudicato il primo posto allo Urban Creativity Camp di Modena del 3 maggio 2011 (prima tappa del laboratorio che vuole individuare e far emergere idee e tecnologie innovative per valorizzare i centri storici). Matteo Uguzzoni illustra i diversi step di Critical City Upload: ideazione, realizzazione ed espansione.

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play