Soluzioni e progetti a FORUM PA

ACI a FORUM PA 2011

Infomobilità, guida sicura, qualità dei servizi, utenza debole. Sono questi le principali problematiche affrontate dai nuovi progetti che ACI ha presentato a FORUM PA 2011.
Padiglione 8 stand 26B

Ecco una descrizione dei progetti sulla base dei materiali forniti da ACI:

LUCE VERDE
Nella Regione Lazio, a Roma, a Milano, Luce Verde fornisce informazioni in tempo reale sul traffico e la mobilità.
Luce Verde, utilizzando strumenti informatici evoluti, sistemi di navigazione satellitari basati su GPS,  e grazie alla collaborazione  tra ACI, Polizia Stradale e Polizie Municipali, fornisce un servizio di infomobilità all’avanguardia diffondendo notizie su  traffico, viabilità, transitabilità, eventi e mezzi pubblici, puntualmente aggiornate. Una mappa interattiva navigabile consente la visualizzazione delle aree di interesse per ottenere tutte le informazioni che desideri.
Per i portali della Regione Lazio e Milano sono disponibili le funzioni di:
  • calcolo del percorso: inserendo il punto di partenza  e di arrivo si visualizzano le indicazioni utili,
  • servizio di ricerca di un punto di interesse specifico,
  • notiziario radiofonico di infomobilità,
  • bollettino video,
  • avvisi in tempo reale
Clicca sui seguenti link per accedere ai siti di LuceVerde Regione Lazio, Roma e Milano. Per quanto riguarda la Regione Lazio, esiste anche l'applicazione iPhone.  
 
READY2GO SCUOLA GUIDA CON ACI
ACI ha messo a punto una nuova metodologia chiamata "Metodo ACI", che integra la preparazione convenzionale, otto moduli didattici teorici, con diverse prove pratiche che, senza appesantire il corso, forniscono agli allievi alcune competenze ormai da troppo tempo sottovalutate nella formazione automobilistica. In questo modo gli allievi potranno conoscere realmente i rischi della strada ed acquisire le corrette tecniche di guida.
Gli istruttori Ready2Go abilitati alla formazione automobilistica sono formati e autorizzati da ACI all’erogazione del metodo, attraverso la partecipazione ad un master formativo e l’apprendimento periodico di contenuti di aggiornamento.
L’autoscuola sarà dotata di un simulatore per prove di guida sviluppato dal Centro di Scuola Guida Sicura  ACI. Tale strumento didattico, utilizzato da anni all’estero con successo, è un  altro elemento distintivo del percorso di formazione del Metodo ACI, in quanto consentirà all’allievo di avvicinarsi in maniera progressiva alla guida reale. In particolare, il simulatore permetterà all’allievo di scoprire in tutta sicurezza le situazioni critiche che si incontrano in strada.
Le autoscuole Ready2Go disporranno di tutte le dotazioni informatiche necessarie per la simulazione dei test d’esame e per la pratica quotidiana con i quiz on-line e in modalità mobile (assoluta innovazione). Ogni allievo riceverà, al momento dell’iscrizione al corso, un kit di benvenuto composto da differenti gadget utili alla frequentazione dei corsi ed al tempo libero.
Le autoscuole sono in aumento e la diffusione territoriale si amplierà dando la possibilità a potenziali allievi di trovare un autoscuola Ready2Go più vicina a casa loro. Per informazioni e richieste si può scrivere a network_autoscuole@aci.it.
 
BAROMETRO QUALITA'
Progetto del Dipartimento della Funzione Pubblica insieme ad ACI ed altri partner, che grazie al cosiddetto Toolkit Barometro ha l'obiettivo di misurare la qualità di alcuni servizi erogati, da parte in realtà non solo dalle istituzioni ma anche dalle aziende, in modo da poterli migliorare. Nel caso dell'ACI la misurazione riguarda i servizi PRA,  ovvero legati al Pubblico Registro Automobilistico.
Nel dettaglio il barometro è uno strumento informatico rappresentato da un indice sintetico, progettato con strumenti statistici, che misura la “qualità effettiva di un servizio pubblico” e delle modalità di gestione adottate per la sua erogazione.
L’indice, in particolare, considera le seguenti dimensioni rilevanti relative a ciascun servizio: accessibilità, tempestività, trasparenza ed efficacia. Il toolkit permette alle amministrazioni di individuare le dimensioni della qualità effettiva, di inserire i rispettivi indicatori e successivamente caricare i dati relativi ad ogni indicatore rispetto alle unità territoriali selezionate (uffici locali, provinciali o regionali).
L’applicazione è fruibile, per le amministrazioni che aderiscono al progetto, attraverso il portale www.qualitapa.gov.it, nella sezione dedicata al Benchmarking, e più specificamente all’iniziativa Barometro.
Il software elabora in maniera automatica i dati producendo indici sintetici per ogni dimensione e complessivamente. I risultati vengono anche visualizzati in forma grafica attraverso grafici a barre o istogrammi. Ciò permette di monitorare la qualità effettiva nell’erogazione dei servizi ed eventualmente di comparare la propria performance all’interno della stessa amministrazione (tra le varie suddivisioni territoriali).

ACI PER IL SOCIALE
Progetto in fase embrionale che comprende l'apertura del cosiddetto Sportello informativo ACIper il Sociale", già attivo in alcune province, e che sarà esteso a tutto il territorio italiano. Si tratta di un nuovo servizio gratuito per le fasce deboli della popolazione (anziani, extracomunitari e persone con disabilità), dove è possibile ricevere informazioni sui servizi per la mobilità.
Più in generale il progetto "ACIperil sociale ha l'obiettivo di facilitare l’accesso alla mobilità delle utenze deboli attraverso la veicolazione di informazioni generali sulle pratiche amministrative che li concerne.
Nessun voto