Soluzioni e progetti a FORUM PA

Vitrociset a FORUM PA 2011

Vitrociset ha presentato presso la propria area espositiva a FORUM PA 2011 l’offerta in materia di Sicurezza, Ambiente, Sistemi Informativi e Sanità, Unified Communication & Collaboration, Multimedia e i progetti realizzati per i clienti della Pubblica Amministrazione e delle forze dell’ordine.
Padiglione 9 stand 19 C

Negli ultimi anni, grazie ad un’attenta strategia di diversificazione dell’offerta e di posizionamento su nuovi mercati, Vitrociset ha fortemente rafforzato la sua presenza e le sue competenze nel settore della Pubblica Amministrazione, con una proposizione altamente qualificata e competitiva nell’ambito dell’Information, Communication & Multimedia Tecnology.

Ecco una carrellata fornita da Vitrociset sulle principali soluzioni dedicate alla Pubblica Amministrazione presentate a FORUM PA 2011.
 
Ambiente e territorio. Da diversi anni Vitrociset è impegnata nella realizzazione di sistemi complessi per la gestione del territorio, al fianco di Pubbliche Amministrazioni centrali e locali. In particolare questa attività ha come obiettivo il monitoraggio finalizzato al contrasto dei reati ambientali:
  • supporto alle indagini di polizia giudiziaria ambientale, dei carabinieri, anche tramite “Microelicotteri” (2kg) impiegati per la videosorveglianza;
  • supporto all’azione delle 28 Agenzie Regionali di Protezione Ambientale (ARPA) tramite soluzioni specializzate per il dissesto idrogeologico e tramite telerilevamento “Laser scannino” da piattaforma aerea (20.000 km2).
Comunicazione integrata. Vitrociset, con la sua esperienza di Business Process Integrator e Communication Solution Provider, è il partner di eccellenza per la realizzazione e la gestione di infrastrutture e servizi e per l’identificazione di nuove opportunità orientate alla trasparenza amministrativa, alla collaborazione, e al contenimento della spesa pubblica. L’adozione di soluzioni e sistemi multivendor, la cui integrazione e aderenza agli standard internazionali è garantita
dai collaudi effettuati presso i laboratori Vitrociset, permette di offrire soluzioni di Unified Communication Network (Voice over TDM, Voice over IP, Voice over Wi Fi, Voice over Everything, Presence & Messaging, Videoconferenza) innovative e flessibili, garantendo la salvaguardia degli investimenti effettuati senza vincoli verso uno specifico costruttore/produttore di apparati e sistemi (no vendor lock in).
Vitrociset ha realizzato per la Pubblica Amministrazione infrastrutture multi-servizio fisse e mobili convergenti, costituenti un unico sistema integrato ed universale potenzialmente aperto a connettere tutti gli utenti secondo un modello anywhere – anytime – anydevice (in modo indipendente dal luogo, dal momento e dal terminale utilizzato).
Applicazioni personali (su strumenti di accesso vari quali terminali intelligenti, PC, smart-phone, PDA), a livello di gruppo di lavoro (a supporto di attività collaborative) o a livello enterprise (integrate con le applicazioni, i processi e i flussi aziendali) utilizzano i servizi messi a disposizione da piattaforme multimediali (sistemi Voice over IP, e-mail, conferenza audio, video e web, voice mail, messaggistica unificata e istantanea) che poggiano su infrastrutture convergenti (LAN, WAN, WLAN, VPN).
A tal proposito, ricordiamo che Vitrociset è risultata aggiudicataria della gara Consip avente per oggetto la stipula di una convenzione per la fornitura di sistemi/centrali telefoniche, apparati e terminali connessi, dei relativi servizi a corredo quali installazione e avviamento, assistenza tecnica e formazione, in favore delle Pubbliche Amministrazioni. La durata contrattuale della convenzione è fissata in 24 mesi a decorrere dal 16 marzo 2011. Attraverso tale convenzione una Pubblica Amministrazione può dunque attuare, in maniera rapida ed economica, l’evoluzione delle sue centrali telefoniche tradizionali verso un moderno ed affidabile sistema di comunicazione su IP di nuova generazione, capace di abilitare, grazie agli elementi innovativi a corredo previsti (come il Dual Mode via WiFi o i servizi di Unified Communication), una soluzione integrata Voce, Messaging, Conferencing, Instant Messaging/Presence e Application. Il fornitore di riferimento è Avaya, partner sia a livello commerciale sia di servizio.
 
Multimedia. Vitrociset realizza soluzioni che abilitano le Pubbliche Amministrazioni e le aziende private a cogliere tutte le opportunità che l’economia digitale e le trasformazioni introdotte dalla rivoluzione del Web 2.0 offrono, per analizzare, ottimizzare o reingegnerizzare i processi interni e di comunicazione al fine di migliorare i servizi ai cittadini ed ai dipendenti e agli utenti finali.
Vitrociset dispone di alcuni importanti Centri di Competenza dalla cui professionalità ed esperienza vengono definite soluzioni di grande qualità ed elevata innovazione:
  • User Experience, dedicato alla progettazione user-centric, all’usabilità e all’accessibilità delle applicazioni in ottica multicanale/multidevice e a studi di ergonomia cognitiva;
  • New Media, dedicato all’ideazione e allo sviluppo di nuovi media come Web TV, IPTV, Business TV, DTT, Mobile, e dei relativi modelli di comunicazione e contenuti;
  • SOA Architecture, dedicato alla progettazione di moderne architetture applicative orientate ai servizi, alla system integration (ESB, EAI, ...) e allo sviluppo di sistemi per l’interoperabilità e la cooperazione applicativa;
  • Open Source, dedicato alla scouting, all’ispezione e alla validazione di piattaforme open source a partire dalle quali realizzare e manutenere soluzioni sviluppate ad hoc per i Clienti.
Nell’ambito NewMedia, in particolare, è stato presentato il progetto “Television Government”, per la realizzazione di portali t-Gov interattivi su TV Digitale Terrestre. A tal proposito Vitrociset annovera tra le sue realizzazioni oltre 15 progetti per Pubbliche Amministrazioni Centrali e Locali, disponendo di un moderno Centro Servizi a Roma attraverso il quale eroga servizi DTT.
Un ulteriore progetto presentato a FORUM PA 2011 vede Vitrociset impegnata nella realizzazione di un sistema integrato di applicazioni telematiche di comunicazione e localizzazione a favore dell’autotrasporto (Albo nazionale Autotrasportatori). Gli obiettivi principali della piattaforma sono di fornire supporto alle aziende di trasporto, tramite aggiornamenti sullo stato del traffico, nel raggiungimento dei valichi Alpini e di supportare l’operatività del personale addetto ai controlli su strada dei Centri Mobili di Revisione.
Your rating: Nessuno Average: 3 (2 votes)