News

Il kit wi-fi a 1700 scuole

Si è riunito oggi presso il Dipartimento per la digitalizzazione della PA e l’Innovazione tecnologica il Comitato incaricato di esaminare le richieste delle istituzioni scolastiche per l’assegnazione dei Kit Wi-Fi previsti dall’iniziativa “Scuole in Wi-Fi”, voluta dal ministro Renato Brunetta.

Il Comitato ha approvato tutte le richieste pervenute fino alle ore 15 di ieri: 1.791 scuole riceveranno così altrettanti Kit Wi-Fi per realizzare reti di connettività senza fili all’interno dei loro edifici, dedicate a offrire servizi innovativi sia di tipo didattico che amministrativo.

Le richieste pervenute sono così distribuite: 48 in Abruzzo, 32 in Basilicata, 78 in Calabria, 197 in Campania, 115 in Emilia Romagna, 21 in Friuli Venezia Giulia, 145 nel Lazio, 36 in Liguria 36, 268 in Lombardia, 57 nelle Marche, 11 nel Molise, 129 in Piemonte, 167 in Puglia, 47 in Sardegna, 147 in Sicilia, 86 in Toscana, 81 in Umbria e 167 nel Veneto.

Una nota del Ministro Brunetta fa presente che tutte le istituzioni scolastiche interessate, di ogni ordine e grado, possono ancora richiedere il Kit Wi-Fi, utilizzando l’area riservata all’iniziativa sul portale ScuolaMia http://scuolamia.istruzione.it.

Your rating: Nessuno Average: 2 (1 vote)

Commenti

Geospatial Revolution, Technologies & Education

Cari colleghi ed amici,

Il progetto di rinnovamento delle scuole ha consentito ad istituti come IPSIA (ma non solo) a ripensare ai curriculi e ad innovarli. Per quanti come me hanno pensato che “le tecniche e le tecnologie di rappresentazione… ” (afferenti al settore di cui in oggetto) possano davvero diventare una materia curriculare ed exstra-curriculare, anche attraverso sperimentazioni nell’ambito di progetti POF ma non solo, chiedo di non scoraggiarvi, nonostante siate stati “dichiarati soprannumerari”.

Nella logica della pluridisciplinarietà che va inserito questo processo di rinnovamento, non è così?
Ed il processo cinvolge tutti (imprese, università, centri di ricerca, ecc..)
Le strategie che si attuano quando più discipline si coordinano per portare il loro apporto di contenuti e metodologie innovative vanno inseriti non in “ruscelli e ruscelletti”… ma in un unico grande PO, sbaglio?
Gli standard li implementiamo insieme
Talvolta si semina … ma è necessario avere la pazienza di saper attendere per vedere i frutti, sbaglio?

Il WI-FE è uno strumento, insiema a tutte le altre tecnologie.

Partiamo con il piede giusto nella fase di start-up! :-)

ad maiora.