Espositori informano

FORUM PA di Roma: presentato oggi il progetto “Restaur-Azione”

Comunicato stampa. Un rapporto di collaborazione innovativo tra un ente pubblico e un'impresa privata: questo il tema della presentazione avvenuta oggi a Roma, nell'ambito del 22 . Forum PA da parte dell'Azienda Fondaco srl che ormai dal 2004 collabora con il Comune di Venezia per la valorizzazione del patrimonio storico - artistico con il supporto di aziende private.

Il tema di fare rete, che è stato scelto dal Forum PA come fil rouge della manifestazione, ben si adatta a questo progetto che ormai ha contribuito al restauro di numerosi monumenti ed opere d'arte come la facciata lapidea di Ca' Rezzonico e Ca' Corner della Regina, la Scala d'Oro di Palazzo Ducale, i caminetti delle Sale Istituzionali e della residenza del Doge, le statue delle Virtù e dei tre Santi della facciata fronte molo del Ducale, varie vere da pozzo, e a breve il gobbo di Rialto e la fontana di San Giacometto, ed altri).
 
Il sistema di coinvolgimento delle aziende, da parte di Fondaco, prende sempre avvio dall'approfondimento storico per trovare il punto d'incontro con la città e quindi stimoli e spunti di comunicazione innovativi. Da qui la suddivisione in tre aree progettuali a seconda della tipologia delle aziende che decidono di supportare i progetti e quindi diventare partner: “Venezia Word Wide” per le aziende nazionali ed internazionali; “...near Venezia”, per le aziende del nordest che nel presentarsi spesso fanno riferimento alla vicinanza con la laguna quasi come un biglietto da visita e garanzia di qualità; “Veneziani X Venezia”, per gli imprenditori locali che in questo modo diventano “profeti in Patria” adottando un pezzo dell'immenso patrimonio artistico.

L'attività viene pianificata in sinergia con l'assessorato ai Lavori pubblici del Comune di Venezia che si occupa delle pratiche autorizzatorie, in accordo con la Soprintendenza  per i Beni architettonici e Paesaggistici di Venezia e laguna e del monitoraggio dei lavori.

“Le risorse finanziarie sempre più ristrette – dichiara l'assessore comunale al Lavori pubblici, Alessandro Maggioni – ci impongono di ricercare nuove strade. Quella con i privati oggi è la via maestra attraverso la quale mettere in moto dinamiche di collaborazione concrete al fine di garantire un futuro a questo immenso patrimonio che abbiamo ricevuto”.
“Abbiamo scelto di presentare al Forum PA di Roma la metodologia del rapporto che stiamo sviluppando con Fondaco - continua Maggioni. Ci sembra un'importante evoluzione che lascia alle spalle una impostazione di sponsorizzazione, valida ma un po' fine a se stessa, per un rapporto di partnership con le aziende che si protrae nel tempo e che ha una ricaduta molto positiva per la città (vedi ad esempio l'organizzazione di eventi fatta in occasione dell'inaugurazione dei restauri)”.
“Mi ha fatto piacere constatare – conclude Maggioni – l'interesse che questa modalità di collaborazione tra pubblico e privato ha riscosso nell'ambito del Forum PA. Ancora una volta Venezia  all'avanguardia”.
“La partecipazione a questa importante manifestazione nazionale – dichiara Enrico Bressan, presidente di Fondaco srl – è per noi motivo di grande soddisfazione in quanto dimostra l'attenzione dell'Amministrazione comunale verso i concreti risultati che sinora abbiamo raggiunto. Essere presenti ad un evento come il Forum PA ci ha permesso di illustrare il nostro modo di operare ad altre realtà Istituzionali del territorio nazionale che hanno dimostrato notevole interesse”.
“Ringrazio la governance veneziana – conclude Bressan - per aver dimostrato fiducia nel nostro modo di operare coinvolgendoci in questa interessante esperienza”.

Roma, 11 maggio 2011 / eb
 
Ca' Farsetti, San Marco 4136 - tel. 041.2748290; fax 041.2748311; ufficio.stampa@comune.venezia.it
ComunicareVenezia - Agenzia multimediale di informazione istituzionale
Reg.Trib.VE n.1437 del 19/12/02 - Dir. resp. Enzo Bon
www.comunicarevenezia.it

Nessun voto