Il regionalismo e la sfida ICT

Il tema del regionalismo dal punto di vista tecnologico è importante ed interessante perché propone un cambiamento radicale, è un momento di passaggio importante. C’è l’opportunità di creare ed  esprimere un sistema amministrativo del paese più efficace ed efficiente, più direttamente operativo fra utente e cittadino.

Ci troviamo davanti a 3 grandi sfide:

-  politico-operativa: con il federalismo

-  organizzativa: dei sistemi operativi nelle amministrazioni centrali e periferiche

-  strutture ICT: tecniche ben chiare con una loro tendenza.

Oggi avere chiaro dove va la tecnologia è una cosa importantissima e anche ardua. Le logiche di lavoro sono la conseguenza del contesto in cui viviamo, dove si mescola l’indirizzo politico con la fase operativa. Bisogna fare uno sforzo per superare il contesto locale, uno sforzo di dialettica fra le strutture centrali e locali. Fra di esse infatti, non c’è abbastanza scambio sulle modalità di lavoro. Le singole realtà non si confrontano fra loro e non si scambiano esperienze e soluzioni di successo.

L’Aci ha creato dei modelli nuovi ed uniformi sul territorio, per avere delle piattaforme comuni che possono anche essere importate dalle singole realtà locali ma che partono da un punto comune.

Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play