Interoperabilità e cooperazione applicativa nella Regione Siciliana

La Regione Siciliana ha avviato azioni programmatiche mirate alla riduzione del "digital divide" e all'introduzione degli strumenti dell'ICT e dell'e-government nei rapporti del cittadino e delle imprese con la Pubblica Amministrazione.

I settori di intervento sono stati la banda larga, la sanità elettronica, i sistemi informativi territoriali e i servizi di e-government.

Questi ambiti di intervento hanno sentito la necessità di una struttura informatica di base che è stata realizzata nel corso degli anni 2006-2008: la Piattaforma Telematica Integrata regionale.

Garantire l'interoperabilità e la cooperazione applicativa tra i sitemi informativi della PA è diventato un requisito di primaria importanza, al fine di realizzare il pieno ed efficace sviluppo dell'e-government.

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno