Introduzione e presentazione di TRIeL (Tavolo di Raccordo Interistituzionale per la domanda e l'offerta di e-Learning)

L’intesa tra i tre ministeri direttamente coinvolti, quello della pubblica amministrazione, della scuola e del lavoro individuano nell’ISFOL il coordinatore di tutta una serie di iniziative nel campo pubblico e privato per l’e-learning. Questo processo nasce dalla volontà di avviare un rinnovamento. L’iniziativa che va sotto il nome di TRIeL diventa quell’elemento facilitatore che può essere sempre più presente in un contesto pubblico. Accanto a questa logica c’è anche una serie di proposte che consentono il miglioramento del rapporto fra pubblico e privato, fra cittadino e governo. L’ISFOL nella sua storia ha sempre cercato di avviare processi di innovazione e di information technology, anche a livello internazionale come parte attiva, realizzando formazione a distanza e avviando nuovi corsi di laurea sulla formazione. Occorre standardizzare i processi in maniera tale che tutti possano usufruirne e beneficiarne.

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno