EMSEC - Emission Sicurity

Il segnale video inviato dai monitor e il segnale emesso dai cavi delle schede video, genera una emissione elettromagnetica che può essere catturata a distanza. Intercettando e analizzando l’emissione è possibile ricostruire ciò che l’utente sta guardando sul video, a scapito della segretezza e della sicurezza del dato stesso. Le soluzioni tradizionali all’EMSEC – perdita involontaria di informazioni riservate -, che prevedono l’uso di camere schermate e di sistemi tempestizzati, comportano degli svantaggi: costi elevati, installazione laboriosa, scarsa possibilità di riutilizzo, obsolescenza tecnologica. Luigi Mancini presenta una soluzione innovativa, elaborata dall’Università La Sapienza in collaborazione con SIPAL, rappresentata dal RFDPS, un disturbatore volumetrico attivo che copre nella totalità l’emissione elettromagnetica di tutti i dispositivi presenti nel raggio di azione.

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno