L’applicazione della riforma Brunetta ai mondi della Scuola, dell’Università e della Ricerca

Germana Panzironi illustra le questioni aperte sul tavolo per l’applicazione delle norme del D.lgs. 150/09 in contesti così peculiari come quelli amministrati dal MIUR. La valutazione del personale docente, così come dei tecnologi e dei ricercatori, necessita una serie di interventi che amplino le modalità rispetto al ricorso ai soli parametri oggettivi. Il DPCM dedicato e il disegno di legge universitario in iter parlamentare hanno proprio lo scopo di introdurre la cultura della valutazione, della meritocrazia e della premialità nelle “amministrazioni del sapere.

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Anteprima