News

A Bolzano nascerà un nuovo polo scientifico tecnologico

Il Comitato tecnico della Provincia di Bolzano ha accolto il progetto preliminare per il Polo scientifico e tecnologico di Bolzano. Ritenuti adeguati i costi indicati in 63, 2 milioni di Euro. Parere favorevole anche per due progetti scolastici a Bolzano e San Martino in Badia.

Il progetto preliminare per il nuovo Polo scientifico e tecnologico previsto su un areale di circa 50.000 metri quadri per una cubatura di 160.000 metri cubi (in superficie) nell'area a Bolzano Sud che ospitava le industrie "Alumix" e "Magnesio" è siglato dal gruppo di progetto Chapman Taylor Architects London e dalla Dr.Arch. Claudio Lucchin& Associati. Il Comitato tecnico dopo un attento esame del progetto, pur facendo qualche osservazione per quanto riguarda le indicazioni tecniche, ha espresso parere favorevole. Sono stati ritenuti adeguati anche i costi indicati in 63,2 milioni di Euro. Ora si potra passare alla stesura del progetto definitivo.

Parere favorevole è stato espresso anche in merito al progetto preliminare per la realizzazione di una palestra tripla interrata e di autorimesse interrate per il Liceo classico "W.v.der Vogelveide" e la Scuola media "A.Stifter" a Bolzano. I costi stimati ammontano a 12,7 milioni di Euro.

Sono stimati in 2,9 milioni di Euro i costi per la ristrutturazione ed il congiungimento della scuola media e della scuola elementare a San Martino in Badia. Il relativo progetto esecutivo è stato esaminato ed accolto dal Comitato tecnico provinciale.

FONTE: Provincia di Bolzano

Your rating: Nessuno Average: 3 (1 vote)