News

I Comuni più sostenibili d’Italia premiati da Ancitel Energia & Ambiente

 Sono 9 le amministrazioni locali insignite del Premio sostenibilità ambientale e sociale per il Comune - Efficienza energetica e innovazione nell'edilizia, edizione 2010, promosso da Ancitel Energia & Ambiente e dal Gruppo Saint-Gobain, con il patrocinio del Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare e dell'Anci, nell'ambito della XXVII Assemblea nazionale dell'Anci.

I vincitori, premiati per aver adottato soluzioni a favore di un'edilizia sostenibile ed energeticamente efficiente, sono tutte amministrazioni del Nord e centro Italia, ovvero: il Comune di Villesse (Gorizia), il Comune di Carugate (Milano), il Comune di Piobesi Torinese (Torino), il Comune di Imola, Modena, il Comune di Oriolo Romano (Viterbo) e il Comune di Venezia. Al Comune di Faenza (Ravenna) e al Comune di Montevarchi (Arezzo) la Giuria ha riservato due menzioni speciali.

L’obiettivo dell’iniziativa premiale – quest’anno alla II edizione - è valorizzare le migliori esperienze dei Comuni in tre ambiti chiave, identificati in tre categorie di candidatura: edilizia abitativa comunale (ristrutturazioni/riqualificazioni e nuove realizzazioni); edilizia comunale non abitativa; azioni di programmazione energetica e ambientale a livello comunale o sovracomunale per la promozione dell'efficienza e del risparmio energetico nell'edilizia abitativa.
Il premio, aperto a tutti i Comuni Italiani e a Consorzi e Unioni di Comuni, suddivisi in due fasce di popolazione (“fino a 10.000 abitanti”e “oltre i 10.000 abitanti”) prevedeva, accanto alla Giuria tecnica, una "Giuria tecnica popolare", costituita da un panel di esperti (tra cui architetti, ingegneri e tecnici professionisti iscritti ai rispettivi ordini) che ha potuto esprimere il proprio indice di gradimento dei progetti candidati attraverso un sito un sito web dedicato.

"L'innovazione in campo ambientale, in particolare nel settore delle energie rinnovabili e dell'efficienza energetica - ha commentato Filippo Bernocchi, vicepresidente Anci e delegato alle politiche ai Rifiuti e all'Energia, e presidente di Ancitel Energia & Ambiente - rappresenta un fattore determinante per trainare la competitività del Paese, ma è anche uno strumento per migliorare la qualità dei territori".

Nessun voto