News

Come "si fa" il Piano delle performance. Pubblicata la delibera Civit 112/2010

E’ stata pubblicata la delibera n. 112/2010 della Commissione per la valutazione, la trasparenza e l’integrità delle amministrazioni pubbliche – Civit, in cui si approva la “Struttura e modalità di redazione del Piano della performance” (articolo 10, comma 1, lettera a), del decreto legislativo 27 ottobre 2009, n. 150).

La delibera contiene le istruzioni operative per la predisposizione del documento programmatico che da avvio al ciclo di gestione della performance ed è di attuazione immediata per i ministeri, le aziende ed amministrazioni dello Stato ad ordinamento autonomo, gli enti pubblici non economici nazionali e le agenzie fiscali (con esclusione dell’Agenzia del Demanio).

La stessa delibera contiene le linee guida per regioni, enti locali ed amministrazioni del Servizio sanitario nazionale, nelle more dell’adeguamento degli ordinamenti degli enti territoriali ai principi contenuti nel decreto legislativo n. 150 del 2009.

Concettualmente la Delibera di divide in due parti.

  • Nella prima parte vengono descritte finalità, contenuti e principi generali relativi al Piano
  • Nella seconda parte vengono fornite indicazioni operative e dettagliate riguardanti la struttura del Piano, il contenuto minimo, il processo di traduzione del mandato politico in obiettivi attraverso l’albero della performance, il processo di redazione del Piano e gli allegati tecnici del Piano
Scarica il testo della delibera e gli allegati su Civit.it

In allegato alla delibera, Civit ha predisposto un set di strumenti di supporto: esemplificazioni nazionali ed internazionali, definizione di termini e concetti chiave, schemi di riferimento per la redazione degli allegati tecnici del Piano e materiali didattici relativi al Piano.

In sintesi, sono cinque i contenuti principali da inserire nel Piano delle performance:

  • descrizione dell’identità dell’amministrazione (mandato istituzionale, missione, aree strategiche, obiettivi strategici e operativi)
  • evidenza delle risultanze dell’analisi del contesto interno ed esterno (SWOT)
  • indirizzi, obiettivi, indicatori necessari per misurare la performance dell’amministrazione
  • obiettivi assegnati al personale dirigenziale e indicatori correlati
  • descrizione del processo che ha portato alla realizzazione Piano e delle azioni di miglioramento della gestione delle performance


 

Your rating: Nessuno Average: 3.3 (3 votes)

Commenti

ottima l'adozione delle

ottima l'adozione delle delibere 112.113 2010 ma chi li applicherà, all'asp di vibo valentai vengono assegnati incarichi ai dirigente senza avviso interno e senza richiamare la regola del possesso obbligatoria della laurea, penalizzando direttore con laurea ed anni di dirigenza cintinua almeno dieci