Attività dell’Agenzia del territorio e prospettive di sinergia con gli Enti locali

Sono molte le competenze e le attività dell’Agenzia del Territorio: governo di una serie di banche dati (catasto terreni e catasto fabbricati); governo del territorio attraverso l’andamento del mercato immobiliare; governo attraverso l’aspetto fiscale (le azioni dell’Agenzia per il riclassamento e l’aggiornamento delle rendite catastali incidono anche nella determinazione fiscale del valore del bene immobile). Tutte queste attività potrebbero vedere moltiplicato il loro valore e la loro efficacia se fossero realizzate in massima collaborazione e sinergia con i Comuni e con gli Enti locali più in generale. Un esempio è l’attività di riclassamento delle microzone urbane realizzata col Comune di Milano: sono state identificate quattro microzone centrali dove molti immobili avevano un vecchio accatastamento, ma in realtà, per tipologia e ubicazione, avevano tutte le caratteristiche per avere un altro tipo di inquadramento. Sono stati notificati circa 20mila avvisi di accertamento e si è ottenuto un importante recupero di risorse per il Comune di Milano, che ha messo a bilancio 15 milioni di euro per il 2009. E ancora, la sinergia è fondamentale per l’interscambio di dati, per far interloquire le diverse banche dati e per aggiornarle.
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno