Lo scenario della crisi dagli occhi delle imprese

Una delle conseguenze della crisi è che le imprese si trovano a fronteggiare non solo il calo fortissimo della domanda, ma anche gravi difficoltà nell’accesso al credito bancario. In questo contesto è fondamentale garantire continuità nell’afflusso di credito al sistema produttivo. E’ necessario fornire alle imprese liquidità sufficiente per superare questi mesi e arrivare fino alla ripresa economica. Non può esserci ripresa se non viene sbloccata la finanza. Un’altra leva, importante per le molte pmi fornitrici della pubblica amministrazione, è costituita dallo smobilizzo dell’ingente stock di crediti che queste hanno accumulato con l’amministrazione. Importante poi è anche sostenere le reti d’impresa, che rappresentano una risposta più attuale alle esigenze di aggregazione delle imprese rispetto ai tradizionali distretti. Le nuove forme di collaborazione si sviluppano infatti in un’ottica di filiera in contesti più ampi dei distretti.
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno