News

"Municipio Diffuso" nel Lazio

In 125 piccoli Comuni montani del Lazio saranno allestiti, all’interno di 125 tabaccherie, altrettanti “Punti In Comune”, presso i quali i cittadini potranno informarsi, prenotare e ritirare certificati, acquistare buoni mensa scolastici o ticket per la sosta a pagamento. È quanto prevede il progetto “Municipio Diffuso”, nato da un accordo tra la Fit (Federazione Italiana Tabaccai) e 8 Comunità Montane, con il patrocinio dell’Assessorato agli Affari Istituzionali, Enti Locali e Sicurezza della Regione Lazio e d’Intesa con l’Uncem Lazio.
Si tratta di un progetto pilota, che partirà nel gennaio 2009 e interesserà circa 350mila cittadini, residenti nelle 7 Comunità Montane collegate all’iniziativa. Dopo un anno di sperimentazione, in funzione dei risultati raggiunti, l'iniziativa potrà essere ripetuta, estesa ad altri comuni della Regione, ad altri operatori commerciali e resa stabile nei prossimi anni.
FONTE: Regione Lazio

Nessun voto