Articolo

Città in trasformazione e sviluppo sostenibile

Come governare le trasformazioni urbane in un ambiente sempre più complesso, in cui la metropolizzazione porta alla nascita di città che non hanno più i connotati della città tradizionale? Oggi è sempre più necessario avviare un’azione di coordinamento capace di integrare le azioni e le politiche di enti, istituzioni e attori verso la costruzione di modelli di sviluppo condivisi.
Ruolo da protagonista in questo processo spetta al “Nuovo Piano”, strumento di governo del territorio che vuole andare oltre il modello lanciato dall’INU nel 1995.
Nel corso del convegno “Governare le trasformazioni delle città: verso un modello di sostenibilità nello sviluppo urbano”, il presidente dell’INU, Federico Oliva, ha illustrato premesse e obiettivi di questo strumento. Si è parlato soprattutto delle politiche che possono contribuire a dare risposte ai problemi della sostenibilità dei modelli di sviluppo.
A questo proposito, scarica la presentazione di Paolo Pileri, ricercatore del Politecnico di Milano in tema di “Consumo di suolo e modelli insediativi per uno sviluppo sostenibile”.

Nessun voto