Più sicurezza ICT per migliorare i servizi ai cittadini: il caso del Comune di Milano

Milano è probabilmente la prima città in Italia, afferma Alessandro Musumeci, in termini di concentrazione delle aziende ICT. Vanta, inoltre, la maggiore penetrazione della banda larga, una importante diffusione della cultura di internet e dell’innovazione e i suoi cittadini sono gli unici dotati di una smart card abilitante per i servizi online (CRS). Il piano di sviluppo 2006-2011 delinea, tra gli indirizzi principali, la necessità di implementare politiche per la sicurezza informatica. Grazie anche all’SPC cooperativo, Milano sta integrando le applicazioni esistenti con una serie di strati architetturali, basati sui web services e sulla SOA, che implementano servizi al cittadino tramite il nuovo portale.
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno