Ontologie nella Pubblica Amministrazione: nuove opportunità e problemi aperti

Lo European Interoperability Framework, spiega Michele Missikoff, è uno schema che poggia su 3 colonne portanti: interoperabilità organizzativa, tecnologica e semantica. Il problema è che nella teoria le tecnologie e l’organizzazione hanno una loro specificità facilmente identificabile, nella realtà tuttavia tendono spesso a confondersi. È vero che l’ontologia serve a migliorare la condivisione della conoscenza e la cooperazione nella PA, ma bisogna tenere presente il bilanciamento tra standard e ontologia. Lo standard è prescrittivo, l’ontologia è descrittiva. L’ontologia descrive qualcosa che esiste, lo standard qualcosa che esisterà.
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Anteprima

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno