Aspetti positivi e criticità dei processi di assessment center

Per Renato Ruffini i due casi presentati durante il convegno prima ancora che per la loro innovatività sono importanti perché possiedono caratteristiche di professionalità e correttezza tecnica. Elementi tecnici positivi nelle esperienze riportate sono il feedback al soggetto valutato alla fine del processo di selezione, l’approccio formativo utilizzato e la partnership tra l’amministrazione ed un consulente esterno. Le criticità riguardano la possibilità di estendere tali metodologie di selezione ad altri contesti pubblici a causa di resistenze culturali e per la mancanza di un quadro normativo di riferimento.
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno