Problematicità e criticità della promozione della cultura scientifica nelle scuole

La crisi delle vocazioni scientifiche e la diminuzione delle iscrizioni nelle scuole secondarie e nell’università non è un fenomeno che investe solo l’Italia, ma un po’ tutto il mondo occidentale. Il Comitato per la promozione scientifica nasce proprio dall’esigenza di non lasciare sole le scuole, perché è importante mettere a fuoco elementi che permettono di consolidare la nostra cultura sociale. Le tecniche, la cultura del riscontro di laboratorio e una metodologia didattica diversa dovrebbero, in tal senso, divenire un potente antidoto alla demotivazione che produce l’allontanamento degli studenti dagli studi scientifici.
Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno