Organizzazione, competenza e tecnologia nella PA

Quando la PA si pone obiettivi strategici, afferma Alberto Marinelli, deve tenere in considerazione che organizzazione, competenze e tecnologie sono fattori interdipendenti. Si parla molto di e-Government e di tutte le strategie d’intervento per favorire la trasformazione digitale della PA, ma le aspettative rispetto alle potenzialità delle tecnologie sono ingenue, poiché esse sono solo dei fattori abilitanti che possono risultare utili o non servire affatto. È fondamentale che la PA impari dalle imprese ad interpretare i valori e le esigenze dei propri utenti, perché – a differenza delle imprese - la PA è sostenuta da una motivazione etica di cui deve farsi portatrice.

Nessun voto

Mp3 player

Per ascoltare la traccia audio, usa il pulsante play

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno