La responsabilità sociale della PA negli acquisti pubblici

Alessandro Beda, nel giudicare positivamente l’iniziativa “Vicini alle imprese” della Provincia di Milano, ne individua il maggior punto di forza nell’istituzione di un tavolo multi- stakeholder, composto da rappresentati del mondo non governativo, dell’impresa e del sindacato per discutere il tema degli acquisti sostenibili. L’idea semplice di produrre un codice etico e uno schema di autovalutazione per il piccolo imprenditore si è rivelata una soluzione capace di innescare processi virtuosi nelle aziende. La provocazione di Beda è nello spostare l’accento dalla responsabilità sociale di impresa alla responsabilità sociale della PA, che vanta volumi di spesa notevolissimi. Alla domanda se la PA è un maestro credibile, le imprese rispondono lamentando poca correttezza nei pagamenti e introduzione di meccanismi di distorsione del mercato.
Nessun voto

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno