Il ruolo della Regione Lazio nell’orientare le politiche di sicurezza

Sulla questione della sicurezza secondo l’Assessore Fichera bisogna lasciar da parte gli schieramenti politici e comprendere che integrazione e repressione non si escludono a vicenda, anzi funzionano nel momento in cui sono entrambe presenti. La Regione Lazio orienta le risorse (quintuplicate nell’ultimo bilancio) messe a disposizione delle Amministrazioni Locali su tre livelli: l’attivazione di forme di assistenza alle vittime, il rafforzamento delle forme di controllo e repressione nel territorio e l’analisi per comprendere quali e dove siano i pezzi di comunità che escono fuori dalla regola generale di civile convivenza.
Your rating: Nessuno Average: 5 (1 vote)

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno