Riformare il sistema delle Pari Opportunità

Fausta Guarriello commenta il lavoro portato avanti sotto la spinta delle Consigliere di parità, elogiandolo e condividendo le principali istanze segnalate nelle Linee guida per i Comitati Pari Opportunità. In particolare, sottolinea l’esigenza di un riordino degli organismi di parità, con la responsabilità per la pubblica amministrazione di porsi quale leader di condotta rispetto alle imprese e ipotizza una norma che stabilisca i requisiti minimi di funzionalità per i Comitati Pari Opportunità, in linea con la Direttiva Nicolais -Pollastrini. Conclude lanciando l’idea di una ricerca sulle soluzioni istituzionali adottate dai Paesi europei in risposta alle forti indicazioni comunitarie in materia di pari opportunità.

Nessun voto

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno