Innovazione tecnologica: le criticità per le imprese in Italia

La relazione solleva alcune problematiche relative alla capacità delle imprese italiane di investire in innovazione ed essere competitive e alla scarsa attrattività esercitata dal nostro Paese sulle imprese straniere. L’obbiettivo si concentra sulle politiche per l’innovazione, mettendo l’accento sull’eccessivo ricorso a regimi speciali, introdotti anche quando non sarebbe necessario, perché si potrebbero utilizzare altri strumenti (come il venture capital). Nella mancanza di semplicità, di trasparenza e di certezza sulle regole del gioco, che cambiano di continuo, viene poi indicato il motivo principale per cui le imprese straniere non vengono in Italia.
Nessun voto

Nello stesso convegno Vai al programma Vai al programma del convegno